Mondavio

Storica caccia al cinghiale

Una delle più antiche rievocazioni storiche delle Marche
La festa rievoca l'arrivo a Mondavio di Giovanni Della Rovere e dei dignitari del Ducato d'Urbino per la presa di possesso del Vicariato, dono di Papa Sisto IV in occasione delle nozze con Giovanna, figlia di Federico da Montefeltro. Il programma prevede l'apertura con il Banchetto Rinascimentale a cui seguono cortei, gare di abilità, rievocazione di quadri di vita rinascimentale. Alla sera grande spettacolo teatrale culminante nella simulazione dell'incendio alla fortezza. Concludono la serata i fuochi d'artificio sullo sfondo della Rocca. Nelle vie e vicoli del paese si può trovare ricostruito un mercato di antiche arti con personaggi come incisori, armaioli, cartai, pintori, scultori, cordai, decoratori, fabbri e tanti altri.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare